sabato 24 dicembre 2016

Neonomicon - Alan Moore



Breve, ma intenso, post!
Grazie al regalo di Natale di un amico, mi sono letto questa interpretazione a fumetti che Alan Moore, qualche anno fa, ha fatto dell'opera di Lovecraft.
Veramente un ottima opera fra il noir e l'horror che, oltre ad essere una bella storia, pone l'accento su ciò che Lovecraft ha sempre trattato superficialmente a causa della sua visione del mondo estremamente bigotta: il sesso.
Ne la "Maschera di Innsmouth", ad esempio, si parla di accoppiamenti fra orribili mostri marini ed umani, ma il tutto viene trattato superficialmente, senza andare troppo a fondo. In questo fumetto si esplora quella parte che lo scrittore di Providence non voleva esplorare.

By Ivan
From Hell

Nessun commento:

Posta un commento