domenica 20 novembre 2016

Animali Notturni - Tom Ford



Animali NOTTURNI (notturni, non quegli altri, sia chiaro) è un film forte, potente, che ti colpisce duro, con una cattiveria di fondo che non cede all'happy ending.
Ci voleva un film come questo, in un'epoca di rassicuranti remake ed idee riciclate.
E, mentre tutto il cinema andava a guardarsi "Soldi facili e come farli", io mi sono goduto questa perla, senza bimbiminchia chiassosi.
Un uomo scrive un thriller e lo dedica alla sua ex moglie, un thriller violento che non è altro che la metafora della loro storia d'amore, fallita tragicamente.
Ma il film non è solo questo, il film è anche una riflessione sulla difficoltà e sull'impossibilità di essere una persona sensibile in un mondo governato dai prepotenti e dai violenti, scambiati per "forti" dalla collettività, che al contrario considera i sensibili dei "deboli"
Aggiungiamoci un finale che, ovviamente senza raccontarlo, vi posso dire che si presta a più interpretazioni, ed ecco che abbiamo uno dei thriller più belli degli ultimi anni.

By Ivan
From Hell

Nessun commento:

Posta un commento